Direttore Responsabile P. Paolo Fiasconaro
Buona sera! Domenica 08 Dicembre Immacolata Concezione
Oltre
Quello che vi dico nelle tenebre
ditelo nella luce,
e quello che ascoltate all'orecchio
predicatelo sui tetti.

(Matteo 10,27)
CESi
Menu
CESi
Diocesi
 
Centri Regionali

 
 
 
 
 
A mani giunte

Liturgia della Settimana
Liturgia della Settimana
Sei in: homepage / CESi  
CONFERENZA EPISCOPALE SICILIANA
Corso Calatafimi, 1043
90132 Palermo
tel. 0916685491 fax 0916685492
Un pò di storia
Superficie: 25.764 Kmq
Abitanti: 5.194.688
Parrocchie: 1.798

    La Sicilia fu tra le prime provincie romane a sentire nominare il nome di Gesù Cristo per bocca dell'apostolo Paolo, che viaggiando verso roma si fermò a Siracusa per tre giorni.
    La nuova religione si diffuse rapidamente e la regione ebbe molti martiri, assai venerati nel corso dei secoli, quali Sant'Agata, che subì il martirio a Catania nel 250, e la siracusana santa Lucia, martirizzata nel 304.
    La Chiesa iniziò a far sentire la sua influenza organizzandosi in vescovadi, erigendo luoghi di culto e monasteri, fiorenti centri di studi, fino a quando l'occupazione araba, fra IX e XI sec., frenò l'intensa opera di apostolato intrapresa e cancellò molti segni della religione nell'ambito culurale e spirituale europeo e promosse il rifiorire della vita religiosa, che conobbe anni di vero splendore e che, da allora in poi, portò alla costruzione di edifici sacri, all'erezione di santuari legati ad antichi e nuovi culti, al diffondersi di feste e cerimonie che esprimevano la fede più profonda.


 
il 18-01-2011 alle 12:55:47 2019 © Chiese di Sicilia - credits