Direttore Responsabile P. Paolo Fiasconaro
Buongiorno! Sabato 18 Gennaio Santa Prisca
Oltre
Quello che vi dico nelle tenebre
ditelo nella luce,
e quello che ascoltate all'orecchio
predicatelo sui tetti.

(Matteo 10,27)
In libreria...
Terza via come prassi
Menu
Diocesi
 
Centri Regionali

 
 
 
 
 
A mani giunte

Liturgia della Settimana
Liturgia della Settimana
Sei in: homepage / In libreria... / Terza via come prassi  
Terza via come prassi
Nuovo paradigma
di socializzazione politica

Luciano Nicastro
La Terza Via ha ancora un suo fascino, un sapore di attualità, anche se rievoca, a prima vista, antichi dilemmi e vecchie contrapposizioni politiche tra opposti sistemi di pensiero e di azione politica. Si pone anche oggi come il vero nodo “gordiano” della nuova cultura politica democratica dopo le cesure storiche e le rotture epistemologiche delle rivoluzioni del ’68 (crollo dei miti!) e dell’89 (crollo dei muri e dei sistemi).
Questo saggio è uno sviluppo coerente del Socialismo bianco - la via di Mounier (Rubbettino 2005) come “magna charta” della nuova politica “democratica” in Italia e nel Mondo globale e indica, dietro la lezione di E. Mounier e di Don Lorenzo Milani, un recupero del
primato fondante della struttura “antropologica” dell’umanesimo integrale rispetto al primato “storico” dell’economia, individuata sia dal Capitalismo che dal Marxismo come la grande leva del progresso e dello sviluppo nella libertà.
Nel paradigma della “Terza Via come prassi” si può trovare un sentiero maieutico per la formazione spirituale, civile e politica delle nuove generazioni in tempi di duro liberismo e di devastante individualismo di massa.
Luciano Nicastro, nato a Ragusa nel 1942, laureato in Filosofia alla Cattolica di Milano e in Sociologia all’Università di Urbino. Filosofo e sociologo di orientamento “mounieriano”, si è formato alla scuola metafisica di Gustavo Bontadini, Sofia Vanni Rovighi e Virgilio Melchiorre.
Ha approfondito la sociologia della Scuola e dell’educazione con Marcello Dei e Luciano Benadusi .
Docente di Antropologia filosofica all’Istituto Teologico Ibleo di Ragusa e docente di Sociologia delle Migrazioni e di Sociologia dell’educazione alla LUMSA di Roma sede di Caltanissetta.
Ha pubblicato: La rivoluzione di Mounier, Thomson 1974; La politica, una passione inutile, Itaca, 2001; L’antropoanalisi di Piero Balestro, Rubbettino 2004; La vera nuova frontiera: Scuola, Lavoro, Welfare, Erripa 2004; Il socialismo bianco - la via di Mounier, Rubbettino 2005; Fratello immigrato, edi-Argo 2006; Nuova laicità e cittadinanza spirituale, SION 2006; Oltre il liberalismo – il sentiero di Mounier, EdiArgo 2006; Le leve dello sviluppo, Erripa 2006; Dentro la nuova società multiculturale, SION 2007; Mustafà va in prigione, Genius Loci 2007; Verso Quale - scritti di sociologia di educazione politica (il mio libro.it), Roma 2008.


 
il 18-01-2011 alle 12:55:47 2020 © Chiese di Sicilia - credits